MICROBIOLOGIA APPLICATA E PROBIOGENOMICA

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
MICROBIOLOGIA GENERALE (BIO/19)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

Il corso permette allo studente di focalizzare alcuni problemi e soluzioni necessarie per acquisire le conoscenze per comprendere i principali fenomeni coinvolti nei processi biologici dei batteri.
Vuole fornire un approccio multidisciplinare (genomico, ecologico) per una effettiva comprensione dei processi biologici ed evolutivi nel settore dei batteri probiotici.

Prerequisiti

Nessun prerequisito

Contenuti dell'insegnamento

Il corso vuole rendere familiari allo studente concetti, tecniche e specifiche relative alla microbiologia applicata. Fornisce una comprensione dei principali fenomeni che avvengono nel mondo dei microrganismi nell’interazione con l’ambiente e con l’uomo. Nell’ambito del corso vengono inoltre forniti riferimenti dell’importanza dello studio della genomica applicata ai batteri probiotici.

Programma esteso

Cenni di batteriologia

Interazione dei batteri con l’ambiente

Studio della biodiversità delle comunità microbiche complesse

Il microbiota intestinale, orale, vaginale e il microbiota della pelle negli esseri umani

Approcci metagenomici per valutare la funzionalità del microbiota intestinale

Microbiota intestinale umano e disbiosi

Genomica microbica e elementi genetici coinvolti nell’adattamento dei batteri enterici alla nicchia ecologica intestinale.

I batteri probiotici

Probiogenomica e patogenomica

Esempi di batteri probiotici di nuova generazione

Bibliografia

Biologia dei Microrganismi, Deho', Galli, CEA

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni frontali con la proiezione di materiale didattico.

Modalità verifica apprendimento

La valutazione della preparazione dello studente prevede una prova scritta seguita da una prova orale volta a valutare il livello di conoscenza e di capacità di sintesi dello studente. Gli esami relativi chiedono allo studente di descrivere i concetti appresi durante il corso, in alcuni casi anche con approfondimento personale che richiede ricerche bibliografiche autonome.