METODI BIOANALITICI

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
CHIMICA ANALITICA (CHIM/01)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Obiettivi formativi

Apprendimento dei principi teorici del funzionamento delle principali tecniche di analisi impiegate in campo biologico (cromatografia, elettroforesi capillare, spettrometria di massa).
Interpretazione e valutazione dei dati analitici.
Conoscenza delle principali applicazioni in campo chimico, clinico-biologico, alimentare.

Prerequisiti

Conoscenza di elementi di base di chimica generale e chimica analitica

Contenuti dell'insegnamento

Campionamento e preparazione del campione. Validazione di metodi analitici. Principi di cromatografia ed elettroforesi capillare; accoppiamento con tecniche di spettrometria di massa: SORGENTI DI IONIZZAZIONE.
ANALIZZATORI DI MASSA.

METODI DI ACQUISIZIONE DEL SEGNALE.

ANALISI QUALITATIVA e QUANTITATIVA. EFFETTO MATRICE; USO DI STANDARD MARCATI ISOTOPICAMENTE.

APPLICAZIONI: PROTEOMICA; ALIMENTI.

Programma esteso

Campionamento e preparazione del campione analitico. Validazione di nuovi metodi analitici. Metodi separativi. Cromatografia. Gascromatografia: Principi e strumentazione. Colonne e fasi stazionarie. Cromatografia liquida ad alte prestazioni (HPLC): principi e strumentazione. Caratteristiche delle fasi fisse e mobili. Cromatografia Ionica (IC): principi e strumentazione. Rivelatori specifici per la cromatografia ionica: conduttimetrici ed amperometrici. Applicazione della cromatografia a scambio anionico forte con rivelazione amperometrica pulsata (HPAEC-PAD) nella separazione e caratterizzazione di oligo e polisaccaridi. Caratteristiche delle fasi fisse e mobili. Cromatografia ad esclusione dimensionale. Cromatografia su strato sottile. Cromatografia di adsorbimento e di ripartizione Elettroseparazioni. Principi. Elettroforesi su gel. Elettroforesi capillare: teoria ed applicazioni. Valutazione statistica dei dati analitici. Fondamenti della spettrometria di massa, principali tecniche di ionizzazione. Gli analizzatori, l’accoppiamento GC-MS e HPLC-MS. Spettrometria di massa tandem. Rivelazione selettiva degli ioni. Cenni di proteomica.

Bibliografia

Materiale didattico fornito a lezione

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI. Visita a laboratori di ricerca.

Modalità verifica apprendimento

ESAME ORALE